ERRORI DA SCRITTORE

Come detto in questo post, riprendo il programma Scrivere nel 2013. Per iniziare, devo ndividuare l'errore che mi ha rallentato. Essendo comunque un tipo orgoglioso, mi risulta un po' difficile, comunque proviamo.

Penso che il mio errore sia di fondo un eccesso di flemma, il rimandare tutto a più tardi, anche un po' di pigrizia, diciamocelo.

Questo mi ha impedito di cercare concorsi letterari, di scrivere libri virtuali (e-book è troppo inglese per i miei gusti), ecc... Inoltre, ha fatto ì che ho ancora un sacco di idee nel cassetto ancora in fase di lavorazione da tempo.

Bene, mi sembra che sull'eccesso di flemma non ci sia altro da aggiungere.

Quindi passiamo all'errore di II grdo, ovvero quello da commettere per spingermi a rischiare. Be', direi che devo avere la "sfacciataggine" di provare... chi legge il blog da un po' di tempo, sa che non sono proprio il tipo da "annuisciI e lascia fare" se non sono d'accordo. Bene, vedrò di farmi guidare dalla mia testardaggine anche nella scrittura: chi sa se non riesco a ottenere qualcosa?

Ci sentiamo!

3 commenti:

Daniele ha detto...

La flemma è una brutta bestia :)
Ma l'importante è che uno riconosce di averla e lavora per eliminarla.

Naomi ha detto...

Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
a presto ciao

http://nailartpassopasso.blogspot.it/

Davide Quetti ha detto...

Certo, Daniele
Paso e vedo, Naomi

Articoli Correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...