SUL LEGAME ASPERGER-INTERNET

A volte mi si accusa di restare troppo attaccato al computer.
Non dirò che è falso, né cercherò giustificazioni: voglio provare a spiegarmi.

COS'È L'ASPERGER
L'Asperger è una malattia legata alla capacità di comunicare con il prossimo: dopo anni di psicoterapia, gli effetti su di me sono ridotti. Tra di essi:

  1. Fobia sociale (oltre che dal punto di vista personale, è un problema quando devo acquistare qualcosa)
  2. Tendenza ad ascoltare poco e ad agire meccanicamente e per abitudine (problema soprattutto per chi mi chiede qualcosa e per la scuola)
  3. Tendenza a fissarmi, a volte fino a scollegarmi dalla vita reale
  4. Alessitimia (in pratica, fatico a mostrare e a capire emozioni), reazioni imprevedibili e a volte esagerate come conseguenza.
  5. Senso di colpa

C'è a volte l'idea che gli Asperger siano tutti dei geni, ma è più preciso dire che gli Asperger tendono ad ossessionarsi a specifiche materie, raggiungendovi spesso vette molto elevate, ma perdendo punti sul resto; per esempio, si ritiene che Einstein soffrisse d'Asperger non solo per le scarse relazioni sociali, ma anche perché era un genio scientifico ma asino in tutto il resto.

Questa tendenza all'ossessione fa sì che gli Asperger siano spesso (ma non sempre) più intelligenti della media, ma restano comunque rari i geni veri e propri; un Asperger è di solito coltissimo su ciò che lo interessa o lo ha interessato in passato, ma nel resto tende all'ignoranza assoluta. Con me, il problema è sempre stato di ottenere la sufficienza in lingue straniere, lingue morte e Storia dell'Arte, problema però che ormai penso di poter definire ridotto.

IL RAPPORTO CON INTERNET
Ora, detto tutto questo, cosa c'entra internet?

  1. Internet è un'ottimo sistema per raccogliere informazioni, da Wikipedia alla Treccani, dai blog d'informazione ai siti specialistici.
  2. Internet è un sistema di comunicazione in cui l'altro non si incontra veramente, e questo riduce il ruolo della Fobia Sociale.
Ecco, questo non mi giustifica, ma almeno se mi incontrate sapete cosa aspettarvi.

Non ascoltatelo, non è vero, l'ho postato
perché... perché... perché sì e basta.

Nessun commento:

Articoli Correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...