IO E LA MIA SINDROME


Scusate, forse sono solo melodrammatico; in fondo sono capace di avvicinarmi agli altri, riesco a parlarci e in un certo qual senso socializzarci, e certo c'è chi ha questa sindrome a livelli ben maggiori di così e chi ha malattie ben peggiori, ma non posso non chiedermi: "perché gli altri sì e io no?".

2 commenti:

hottanta... ha detto...

Già, perché tu sì e gli altri no? Non c'è una risposta. Magari gli altri normali hanno una tale insensibilità che in confronto tu sei sano. Io non conosco la tua malattia, se non per sommi capi, ma da quel poco che ti conosco tu lotti con tutte le tue forze. Non ti abbattere, sei una persona gentile e intelligente. E da quel che capisco ce la metti tutta. Coraggio! Ti abbraccio! E sfogati quando vuoi, è giusto e salutare per te!

Davide Quetti ha detto...

Grazie, Hottanta

Articoli Correlati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...